Il marmo: amore senza tempo

Un materiale di innata eleganza. Decorativo e ancora all’ultima moda. Secondo gli interior design di Habitissimo, portale che mette in contatto domanda e offerta per i servizi della casa, il marmo è una delle pietre più utilizzata per l’arredamento della casa. Estremamente versatile, si abbina facilmente a tutti gli stili e materiali. Per esempio, si sposa con il legno oppure il cemento che conferiscono all’ambiente un sapore decisamente contemporaneo.

In bagno

Quello che differenzia un bagno da rivista da un bagno tradizionale è proprio il marmo.  Per non appesantire troppo la stanza, gli interior design di Habitissimo suggeriscono di rivestire con il marmo una sola parete o la zona del bagno che si desidera mettere in evidenza. La parete in marmo cambierà completamente il design dell’ambiente, aggiungendo profondità. Il marmo consente di giocare con gli spazi, di accentuare le differenze e di impreziosire alcuni elementi, come ad esempio il lavandino. Esiste la possibilità di realizzare un piano con il lavabo intagliato in un’unica lastra, oppure l’opzione più economica con il lavandino appoggiato sul marmo. Come per le cucine, anche in questo caso ci si può sbizzarrire in fatto di colori. Un bagno black & white che sfrutta il contrasto tra la ceramica e il marmo nero è sempre una garanzia di eleganza.  Il piatto doccia in marmo è un altro grande classico, così come i divisori. Esistono alternative a prezzi più contenuti, per gli amanti di questo nobile materiale che non dispongano di un budget elevato, ma che consente comunque di optare per rifiniture in marmo. Il legno si può combinare elegantemente con la pietra, dando vita a creazioni dai toni caldi e accoglienti. Oppure con il cemento, per un ambiente minimalista e in linea con le attuali tendenze in stile industriale. In ogni caso, è bene tenere presente che esistono tantissime tipologie di marmo in commercio, e che non tutte hanno lo stesso prezzo. Oltre al tipo di marmo, anche lo spessore delle lastre incide sul prezzo finale dei lavori, per questo in alcuni casi, una soluzione per abbassare il preventivo senza cambiare il materiale, è quella di optare per una versione più economica dello stesso. Scegliendo dei marmi locali, i costi si riducono ulteriormente.

In cucina

Pietra elegante, il marmo è anche molto resistente. Colorato, con venature, uniforme o maculato, è proprio grazie a queste sue caratteristiche che lo troviamo nei piani cucina di progetti moderni. Il marmo si adatta perfettamente a ogni contesto e ad ogni stile, e ha il valore aggiunto di essere un materiale che permette di essere tagliato su misura. In più, il marmo assicura un livello di igiene alto, e anche se la sua manutenzione a volte può risultare impegnativa, con le giuste attenzioni si riesce a conservarne lo splendore originario (sempre facendo molta attenzione all’acido citrico!). Tutte queste sue intrinseche virtù, fanno sì che il marmo sopravviva all’avvento di materiali di nuova generazione, e che non abbia rivali in fatto di eleganza. Come anticipato, il marmo esiste in numerosissime varianti. Il suo colore è il risultato di impurità minerali che si trovano all’interno della roccia. Non a caso, quando non vi è alcuna impurità, si ha il marmo bianco, come il celebre marmo bianco di Carrara, che trova la sua origine in rocce di tipo calcareo. In presenza di ossidi di ferro oppure sabbia, si crea un marmo a strati o granuli, con varie colorazioni. Indipendentemente dalla tonalità scelta, un elemento decor che non passa mai di moda è il tavolo in marmo.

 

 

 

 

Carta da parati o fotomurali vinilici effetto marmo

Per una soluzione low cost ma senza rinunciare all’effetto del marmo (almeno visivamente) si può optare per la carta da parati che riproduce la pietra naturale oppure fotomurali vinilici. In questo caso, oltre a ridurre i costi in modo drastico, si evitano tutti gli inconvenienti dei lavori di ristrutturazione: niente macerie, niente polvere, e tempi d’installazione rapidi. Non si tratterà di marmo, ma il risultato finale può essere davvero sorprendente.

 

Navigate