Sport & Design

ADI ha recentemente premiato i migliori progetti, in termini di innovazione e di innalzamento delle prestazioni, che il settore per prodotti per lo sport ha realizzato negli ultimi anni. Premiati, e segnalati, con l’ADI Compasso d’Oro International Award.

 

Nell’immagine di copertina:

BOLIDE TT

Client / Produttore: Cicli Pinarello

Design: Fausto Pinarello

Il nome dice tutto. È la bici da cronometro più leggera del Pro Tour. La sua estetica è la felice sintesi dei requisiti funzionali del progetto: riduzione del peso, resistenza strutturale, aerodinamicità. Il linguaggio formale fluido e avvolgente è stato applicato con coerenza e cura dei dettagli integrando con apparente semplicità ogni componente del prodotto, come i freni e i cavi. Mostra in particolare la capacità di coniugare l’estetica con l’altissima competenza tecnica nell’impiego dei materiali e nello studio della resistenza aerodinamica. La bicicletta è stata resa ancora più leggera e più rigida. Grazie all’attenzione per l’ergonomia e quindi all’aderenza tra la bicicletta e la persona la potenza dell’atleta viene trasmessa efficacemente, nel corretto equilibrio dell’insieme.

 

DAHU – HADES

Client / Produttore: DAHU Sports Company

Design: DAHU Sports Company

Rende comodo ciò che è scomodo di natura – lo scarpone da sci – senza perderne la funzione primaria che è quella di trattenere il piede nella sciata. Riesce nell’intento di rinnovare un prodotto che non vede sostanziali innovazioni da molto tempo, ponendo al centro del progetto il comfort e la praticità d’uso per lo sciatore e mantenendo comunque alte prestazioni. La scelta di separare in due momenti l’uso dello scarpone dallo sci è già stata praticata in passato, ma il merito di questo progetto è interpretare in modo più netto i due usi, mantenendo la struttura esterna ma rendendola più leggera. Il risultato contribuisce a delineare un nuovo linguaggio: una sveglia per tutto il settore (nell’immagine qui sotto)

 

Navigate