Tapas, che passione…

 

Dopo il successo delle precedenti edizioni, l’Ente Spagnolo del Turismo celebra il prossimo 15 giugno La Giornata Mondiale delle Tapas a Milano, Roma e, per la prima volta, anche a Bologna. La giornata avrà naturalmente l’obiettivo di promuovere la gastronomia spagnola, elemento essenziale dell’offerta turistica del paese. L’Ente Spagnolo del Turismo in Italia ha coinvolto una serie di bar, hotel e ristoranti presenti a Milano, Bologna e Roma che propongono nei loro menu prodotti e ricette spagnole con una selezione speciale dedicata a questa iniziativa.

 

 

 

Segnatevi pure questi appuntamenti: un autentico Bar di Pintxos presso il Chiosco Dehors Eataly Milano dove degustare un’infinità di proposte culinarie della tradizione basca. . Il ristorante Albufera sarà presente nei giorni 22 e 29 maggio e 5 e 12 giugno presso Eataly Smeraldo con una selezione di tapas dal suo menù. Inoltre, lo chef Enrico Bartolini del Mudec Bistrot proporrà una selezione di tapas rivisitate con un tocco di alta cucina e innovazione. Il Jigger Food & Cocktail Bar del Hotel Melià Milano servirà tapas dall’ora di pranzo fino alla cena, e giovedì 15 giugno dalle 19:00 alle 22:00 si potrà ascoltare musica spagnola dal vivo. Il Mio Bar-Park Hyatt Milano presenterà una variegata offerta di tapas da degustare vicino al “salotto” di Milano, ideate dall’Executive Chef Andrea Aprea.

 

 

 

A Bologna, Logroño proporrà un “tapas bar” presso Eataly Bologna dove assaporare le originali creazioni culinarie dello chef  Ramón Piñeiro, del ristorante La Cocina de Ramón A Roma hanno aderito 37 partecipanti, fra cui gli hotel Gran Meliá Villa Agripina e Eurostars International Palace; i ristoranti spagnoli De tapas, Don Pepe, El Duende, El Patio, La Frontera, Lizarrán, 100 Montaditos Colosseo, 100 Montaditos Testaccio, La Taberna de Pedro, Principe Tapas Gourmet Principe e i locali Brylla, Caffè Propaganda, Garito Club, Porto Fluviale, Queen Maqueda e Settembrini Caffè.

Navigate