Dai, bevi un bicchiere…

 

Si ispira all’arte della mixology la collezione di 16 bicchieri dedicati al mondo dei cocktail, realizzati in diverse forme e con diversi materiali, dal bamboo al rame, dall’acciaio al vetro trasparente. A dettare legge la tendenza del momento che vede sempre più protagonisti i cocktail come bevanda da accompagnare a tutto pasto. KnIndustrie interpreta così l’arte della miscelazione proponendo un set completo di bicchieri utilizzati dal bartender Federico Briarava della Locanda del Benaco, a Salò, per la creazione di un vero e proprio percorso degustativo.

 

 

 

 

Con “Experimental Cocktail” ogni bicchiere di KnIndustrie è concepito per esaltare ogni singolo cocktail da abbinare a tutto pasto, dal primo al dolce. Si parte dalla classica coppa Martini per il Dog Day Afternoon, perfetto con una focaccia calda con pancetta e miele, per passare poi al classico tumbler alto, in vetro borosilicato trasparente, per il Dago Red con cui degustare un primo piatto al ragù o un risotto agli asparagi. Stuzzica la curiosità il tumbler basso con provetta, ideale per il cocktail Exilude da consumare dopo un primo importante. Non manca, tra la collezione di bicchieri da cocktail di KnIndustrie, la coppa champagne per servire uno Skywalker Classic con una tartare di salmone, a cui segue, in questo originale percorso “Experimental Cocktail”, il Dark Side Benaco, servito in un bicchiere di bamboo e abbinato al pesce.

 

 

 

 

Concludono la serie di bicchieri da cocktail da abbinare al dessert: tumbler alto per L’Angelo Esmeralda, in accompagnamento a una torta di pere con crema alla vaniglia o soufflé al cioccolato; piccolo recipiente in acciaio, invece, per lo Sweet Talks, ideale da sorseggiare degustando piccola pasticceria, torte secche ma anche perfetto dopo il caffè.

Navigate